Archivi del mese: agosto 2012

Cose da salvare in caso di incendio

Una storia d’amore o una favola per bambini? Cose da salvare in caso di incendio di Haley Tanner è entrambe le cose. E’ il racconto del legame che si stringe tra due bambini, Vaclav e Lena, e che va al di là del tempo e di quello che succede mano a mano che i due diventano adolescenti.

I due sono entrambi russi emigrati in America. Ma sono arrivati in modo diverso e le loro famiglie hanno avuto un modo personale di adeguarsi al “nuovo mondo”.

Lui è un aspirante mago e si fa chiamare “Vaclav il Magnifico“, lei è la sua assistente “Lena, la sua incantevole assistente“. Il loro sogno è di esibirsi a Coney Island a New York, per fare vedere a tutti che, quelle ore passata a provare i numeri, li hanno resi unici. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Romanzo

Storia del Maestro… e di Margherita

Se non l’avete mai letto, dovreste proprio farlo. Se lo conoscete, riscopritelo.

Certamente perché riconosciuto come uno fra i più grandi capolavori della letteratura russa del XX secolo, tanto da aver spinto Eugenio Montale a definire questo romanzo come “un miracolo che ognuno deve salutare con commozione”. Ma non soltanto. Michail Bulgakov, infatti, costruisce il/i suo/suoi  romanzo/i su una visita del diavolo nell’Unione Sovietica di Stalin: una vera e propria satira dell’epoca. Ma i temi cari alla letteratura senza tempo che Bulgakov riprende sono tantissimi, primo fra tutti quello dell’ebreo errante: una figura della mitologia cristiana (che – stando alla leggenda – colpì Gesù lungo la via della Crocifissione e al quale fu data la maledizione di camminare sulla terra fino al tempo della Seconda venuta) che è diventata protagonista di numerose opere (dal “Faust” di Goethe a “Melmoth l’uomo errante” di C.R. Maturin, fino al “Melmoth riconciliato” di Balzac… ma potremmo continuare con un lungo elenco.

E la già intricata trama si intesse anche con la travagliata vicenda compositiva del romanzo stesso.

Continua a leggere

5 commenti

Archiviato in Classici, Libri al quadrato, Romanzo

Dark Shadows

Se siete donne ditemi che il film con Jonny Depp lo avete visto. E anche se siete uomini ditemi la stessa cosa, perchè i film di Tim Burton vale sempre la pena andare a vederli.

Una precisazione. Solitamente dopo avere letto un libro resisto moltissimo alla tentazione di andare a vedere la sua trasposizione cinematografica, per paura della delusione. Molto, ma molto, raramente capita che dopo avere visto un film io vada a comprare il libro con lo stesso titolo.

Stavolta è successo, perchè comunque il libro in questione “Dark Shadows – La maledizione di Angelique” di Lara Parker è un altro modo di conoscere una storia che in molti hanno amato. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Fantasy, Romanzo

Libri al quadrato

Ogni lettore ha una fissazione. La mia è legata ai libri che parlano di libri.

Come vi ho accennato nell’articolo “Mistero sul Bibliobus”, tutte le volte che mi aggiro per una libreria è una tentazione cui non riesco a resistere… Così, quando ero libraia, avevo dedicato un intero scaffale (ma avrei potuto spingermi oltre) a chi come me (e non sono pochi, credetemi) cerca sempre una novità sul tema. Adesso se entro in libreria senza un’idea precisa e da sola non riesco a trovare qualcosa che mi ispiri, chiedo (e normalmente lo chiedo sempre alla stessa persona – Pasqualino – in modo da non essere presa per matta da troppe persone in città). Continua a leggere

3 commenti

Archiviato in Libri al quadrato, Riflessioni

Innamorarsi a New York

Volevo un libro da spiaggia e sono andata dritta dritta verso la meta senza neanche guardare le pile di libri impegnati e pesanti. Volevo un libro da leggere stravaccata sotto un ombrellone oppure sulla sabbia senza temere che si rovinasse e senza temere che una semplice distrazione mi facesse scordare di che stavamo parlando.

Avevo già letto Un Regalo Da Tiffany, di Melissa Hill e così sono andata sul sicuro comprando Innamorarsi a New York, sempre della stessa autrice. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Romanzo