Fra moglie e marito… Ci vuole un manuale!

A un anno esatto dal mio matrimonio, non potevo scegliere un titolo più adatto. Il romanzo “Un matrimonio perfetto” è stata per me una scoperta (tutto sommato recente). Da ragazzina, infatti, ho amato profondamente il film “Una sposa per due” di Henry Levin, con Sandra Dee (1962). Una storia deliziosa, romantica e divertente che non sapevo essere tratta da un libro.

A Natale dello scorso anno, un caro amico – col quale avevo visto il film decine e decine di volte – mi ha regalato un manuale di addestramento per cani… Cosa che, all’inizio mi ha un po’ scioccata. Poi, ho messo insieme i pezzi e non ho più smesso di ridere. Il regalo, infatti, si ispirava a una scena del film in particolare, ma più in generale a uno dei motori comici della narrazione. Vediamo perché.

Nel libro (e nel film) ci si domanda se esista o no un metodo infallibile per far sì che una coppia possa durare nel tempo. Protagonista della storia è Chantal una giovane ragazza dal fascino irresistibile e anticonvenzionale, corteggiata dai migliori rampolli di Boston che dopo essersi trasferita a New York si innamora perdutamente e sposa (con una incredibile rapidità) il giovane fotografo Eugene Wright. Eugene, però, è il classico scapolo impenitente ed (anche a “causa” del lavoro che fa) è spesso attorniato da giovani e belle ragazze con le quali prima di sposarsi era solito intrattenere delle simpatiche “amicizie”. Per un po’ la vita dei due sposini procede idilliaca, finché arrivano i primi litigi.

La sposina è disperata e non sa come affrontare una situazione che le sembra si stia sgretolando fra le sue mani. Così, Chantal si confida con la madre che le rivela il metodo che lei stessa ha utilizzato per costruire e conservare un matrimonio perfetto: l’applicazione degli insegnamenti di un manuale di addestramento per cani… sul proprio marito. Chantal è incredula, ma quando prova ad applicare le regole… Scopre che funziona a meraviglia!

Tutto questo, ovviamente, finché il segreto non viene a galla… E la storia non finisce affatto qui.

Se io stia usando o no il manuale che mi è stato regalato, però, resterà un segreto. Anche perché mio marito segue il nostro blog!

(“Un matrimonio perfetto” di Winifred Wolfe, Elliot editore, Euro 16,00)

C

5 commenti

Archiviato in Romanzo

5 risposte a “Fra moglie e marito… Ci vuole un manuale!

  1. Esiste anche un manuale per addestrare i cani femmina? Potrebbe tornare utile…🙂

  2. …dimenticavo, auguri per l’anniversario!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...