Archivi del mese: dicembre 2013

Auguri e consigli

mattevocerAncora qualche giorno e questo 2013 sarà finito. E’ dunque arrivato il momento di porgervi i nostri auguri, ma visto che prima di Capodanno, il calendario ci dice che viene il Natale, abbiamo deciso di dirvi Buone Feste a modo nostro.

Quella che trovate di seguito è una selezione dei libri di cui vi abbiamo parlato durante quest’anno. Abbiamo scelto un libro per ognuno di questi mesi, libri che, secondo noi, potete fare trovare sotto l’albero a qualcuno che vi è caro.

Buona lettura e buone Feste, le Matte torneranno nel 2014 a raccontarvi dei libri dei quali hanno fatto scorpacciata durante queste vacanze. Continua a leggere

Annunci

4 commenti

Archiviato in Riflessioni

Mare

marecop01Ci siamo, è arrivato il giorno!!

Per chi ci legge fin dalla mattina, la frase di cui sopra è per ricordarvi che l’appuntamento di oggi è con la presentazione di Mare, l’ultimo libro illustrato da Lucia Scuderi e raccontato dalle parole di Chiara Carminati (Rizzoli).

Per chi ci legge invece nel tardo pomeriggio, vi siete persi l’ora X, le 18 al Coro di Notte del Monastero dei Benedettini, grazie alla collaborazione nata tra noi Matte da Leggere e i fantasticissimi amici di Officine CulturaliContinua a leggere

2 commenti

Archiviato in Libri Illustrati, Ragazzi

Appuntamento con le Matte

mare_locandinaLe Matte da leggere sono liete di invitarvi a un nuovo appuntamento letterario organizzato di concerto con Officine Culturali, all’interno dell’ex Monastero dei Benedettini, oggi sede della facoltà di Lettere e filosofia dell’Ateneo catanese. Mettete in agenda un impegno improrogabile per mercoledì 18 alle 18. Anche perché questa volta l’appuntamento ha una formula diversa, tutta da scoprire. Continua a leggere

1 Commento

Archiviato in eventi

Hunger Games

hunger gamesHo fatto il contrario rispetto a quello che vorrebbe la buona creanza: prima ho visto il film, poi ho comprato i libri.

Nello specifico ho visto il primo film, Hunger Games, almeno tre o quattro volte, perché capita che di notte i film vengano ripetuti per mesi. Poi ho saputo che al cinema usciva La Ragazza di fuoco (che per la cronaca non ho ancora visto) e quindi sono andata in libreria a cercare i libri di tutta la saga.

Prima di andare avanti spezzo una lancia a favore delle piccole librerie che molto spesso evitiamo per infilarci dentro supermercati del libro, dove di librai non c’è neanche l’ombra.

A Catania ci sono librerie grandi e piccole. Ovviamente le seconde, in quanto a sconti, e certamente anche per varietà, non possono competere con le grandi, cosa che succede immagino in molte librerie italiane. Non voglio generalizzare, ma sono sicura che in una delle meravigliose botteghe della fantasia nascoste tra le stradelle catanesi non sareste mai stati protagonisti di questa discussione. Continua a leggere

2 commenti

Archiviato in Fantasy

Brigdet Jones – Un amore di ragazzo

bridget jonesDiscussione in ufficio tra me e C:
M: Ho comprato l’ultimo libro di Bridget Jones e ho scoperto che ha 51 anni, hanno fatto un trucco con il tempo.
C: E’ chiaro, al massimo quanti anni dovrebbe avere Bridget? Quaranta?
M: Quaranta, non di più. Del resto io il libro l’ho letto dieci anni fa.
C: Mmmm anch’io.
M: Controlliamo su Wikipedia?

Queste sono le cose che ti cambiano la giornata. Perché quando siamo andate su Wikipedia abbiamo scoperto che il libro risale al 1995 e non al 2003, come invece ci sarebbe piaciuto e gli anni che sono passati non sono dieci, ma diciotto OMG.

Una botta dura da digerire, che però ci ha fatto ridere un sacco della nostra situazione di over trentenni che continuano a vivere la sindrome di Peter Pan.

Continua a leggere

3 commenti

Archiviato in Chick lit, Romanzo

Fra le mie mani… Il Kindle!

Divento digitaleCome sapete, fra le due Matte ce n’è una che legge in digitale e una no. Da qualche giorno anche la seconda Matta da Leggere si è convertita (non completamente) ai lettori digitali. Come sapete, non avrei mai pensato di potermi ascrivere al questa categoria, sia perché detesto i monitor retroilluminati (la stanchezza oculare che ne deriva durante la lettura è insormontabile), sia perché il piacere che mi regala il profumo e la tattilità della carta fresca di stampa (o di un libro antico, recuperato dallo scaffale) è incalcolabile. Ma tant’è…

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Riflessioni

Guida galattica per gli autostoppisti

guida galatticaE’ il mio libro da record dell’anno. Un record negativo, sappiatelo, o #sapevatelo, come scrivono gli amici twittomani.

I record sono due:
1) Per finirlo ci ho messo tipo due mesi e il libro, nella versione ebook, non ha più di 330 pagine (poche dunque);
2) E’ stato il libro che mi ha provocato più ferite 🙂 Vengo e mi spiego: se la storia che state leggendo non vi appassiona e leggete sempre di notte e state leggendo su un iPad e se dopo avere letto tre pagine, e dico tre, sistematicamente vi addormentate e se quell’iPad vi casca sulla faccia (fatte salve le volte in cui l’iPad è precipitato direttamente sul pavimento), il vostro naso non potrà che uscirne male.

Continua a leggere

5 commenti

Archiviato in Fantascienza