Auguri e consigli

mattevocerAncora qualche giorno e questo 2013 sarà finito. E’ dunque arrivato il momento di porgervi i nostri auguri, ma visto che prima di Capodanno, il calendario ci dice che viene il Natale, abbiamo deciso di dirvi Buone Feste a modo nostro.

Quella che trovate di seguito è una selezione dei libri di cui vi abbiamo parlato durante quest’anno. Abbiamo scelto un libro per ognuno di questi mesi, libri che, secondo noi, potete fare trovare sotto l’albero a qualcuno che vi è caro.

Buona lettura e buone Feste, le Matte torneranno nel 2014 a raccontarvi dei libri dei quali hanno fatto scorpacciata durante queste vacanze.

GennaioLa grammatica ti salverà la vita

Nel suo libro, Massimo Birattari, racconta la storia di un gruppo di ragazzi, degli studenti, che si ritrovano a vivere una settimana in una villa che sembra quasi un castello e dove gli errori di grammatica non sono concessi. Solo con l’aiuto del professor Mangiafuoco i ragazzi riusciranno a difendersi da vampiri, licantropi e mostri vari a caccia di strafalcioni, il tutto senza internet e senza cellulari.

FebbraioIl tuttomio 

Andrea Camilleri stavolta non racconta le avventure del Commissario Montalbano, ma di una donna bellissima che vive circondata dell’amore del marito Giulio. I due hanno un segreto che li lega profondamente, lo stesso segreto che, in qualche modo, li tiene oltremodo lontani. Ma il segreto che i due custodiscono non è nulla in confronto a quello che la giovane donna tiene solo per se.

MarzoVenuto al mondo

Margharet Mazzantini inizia la sua storia raccontando della vita di Gemma e di Pietro, mamma e figlio. In realtà l’autrice affronta una tematica molto profonda che riguarda la voglia di maternità portata forse all’esasperazione. Il libro si svolge tra i giorni nostri e la guerra del Kosovo. Ancora una volta la Mazzantini descrive una storia, ma allo stesso tempo cerca di fare luce sulla Guerra dei Balcani, raccontando aspetti a molti sconosciuti.

AprileAnna Karenina 

Il libro di Lev Tolstoy è stato pubblicato la prima volta nel 1877 ed è considerato oggi come uno dei capolavori del realismo. Ambientato nella Russia del XIX secolo racconta dell’intricata vita dell’aristocratica Anna Karenina, moglie dell’ufficiale governativo Aleksej Karenin e madre di Serëža.

MaggioOrgoglio e pregiudizio zombie

Seth Grahame-Smith ha stravolto la storia di Jane Austen e ha trasformato Elizabeth, Mister Darcy e tutti gli altri protagonisti del bel romanzo inglese, in dei cacciatori di morti viventi. Non si tratta certamente di un libro irrinunciabile, ma è sicuramente particolare che potrebbe strapparvi dei sorrisi, oppure potrebbe farvi storcere il naso.

GiugnoContesa per un maialino italianissimo a San Salvario

Amara Lakhous ambienta la sua storia a Torino, in uno dei quartieri che recentemente hanno cambiato totalmente la propria veste. In questo angolo di città Enzo Laganà, un giornalista di cronaca nera, deve sciogliere il mistero che lega una serie di delitti. Solo leggendo il libro scoprirete che ruolo ha il maialino.

LuglioIl Mago di Oz

Anche quello di L. Frank Baum è un libro perfetto da fare trovare sotto l’albero. Del resto la storia di Dorothy, Toto, il Leone, l’Uomo di Latta e dello Spaventapasseri, la conoscono sempre meno bimbi, almeno nella sua versione originale. Invitateli a iniziare quella che potrebbe quasi essere considerata una saga…composta da ben 40 libri.

Agosto1984

E’ il capolavoro di George Orwell pubblicato nel 1949. Si tratta di un romanzo avventuroso che ha molto da insegnare quando si parla di libertà, ma gli argomenti trattati dall’autore sono diversi e trasversali.

SettembreL’inganno della morte

Guglielmo Scilla, con questo libro, ci ha reso sorpreso moltissimo. La storia ambientata in un mondo degli Inferi ideale, racconta le avventure di Daniel, un ragazzo che ad un certo punto scopre di essere morto. Dietro la morte del giovane però c’è un mistero e sarà proprio il protagonista a fare di tutto per svelarlo.

OttobreHigh Fidelity 

Nick Hornby narra la storia di Rob, proprietario di un negozio di dischi a Londra, con due dipendenti eccentriche fissate con lo stilare classifiche Top Five. Intanto si delinea la vita amorosa del protagonista che va alla ricerca di tutte le proprie ex che gli metteranno davanti agli occhi il suo vero carattere. Tanta musica da immaginare e poi da ascoltare.

Novembre Il Paradiso degli Orchi 

Il romanzo di Daniel Pennac è una meraviglia. Se decidete di acquistarlo vi appassionerete moltissimo tanto da proseguire con tutti gli altri libri della saga. Racconta la storia della famiglia Maloussene che scorre tra una bomba e un’altra, tra una stranezza piccola e una molto più grande. E’ un libro che prima o poi tutti devono leggere.

Dicembre Hunger Games

La saga di Suzanne Collins si compone di tre libri: Hunger Games, La Ragazza di Fuoco, Il canto della rivolta. Leggendo il primo non si può fare a meno di arrivare fino alla fine della storia di Katniss e Peeta, due giovani costretti a crescere troppo in fretta. Un’intensa storia d’amore ambientata in un futuro che potrebbe essere troppo simile al nostro.

C&M

4 commenti

Archiviato in Riflessioni

4 risposte a “Auguri e consigli

  1. Grazie per questo resoconto finale dei consigli di tutto un anno. Buone feste e buone letture (a proposito, Matte, avete letto il mio Marmellata d’arance? Noooo? Peccato 🙂

  2. Cerco di passare al volo domani e di metterlo nella buca delle lettere. Anzi, ne metto due copie, una per ciascuna di voi. Non ricordo se vi ho già segnalato il blog che curo su LetteraTu, Spigolature:
    http://www.letteratu.it/author/rosaliamessina/
    A presto! Lia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...