Pronti per le nostre sorprese?

zito_locandina-1Col precedente post, sull’incontro di questo pomeriggio al Monastore del Monastero dei Benedettini, vi abbiamo svelato parecchio… Ma – ci pare ovvio – non vi abbiamo detto tutto e non lo faremo neanche adesso.

Venerdì 31 gennaio, h.17.30, nel bookshop del Monastero dei Benedettini, il Monastore di Officine Culturali, si continua con gli appuntamenti letterari nati dalla collaborazione tra Matte da Leggere e l’associazione che si occupa della gestione e della promozione del patrimonio storico e culturale del Monastero.

Protagonista di questo primo appuntamento letterario del 2014 sarà Daniele Zito con il suo “La solitudine di un riporto” edizioni Hacca. Si tratta di un libro d’esordio che però è già alla sua seconda ristampa e che è stato apprezzato dalla critica nazionale.

Si tratta di uno di quei libri che le Matte definisco “libri al quadrato”, cioè è un libro che parla di libri. Il protagonista del romanzo è proprio un libraio, Antonio Torrecamonica, che trascorre le sue giornate rinchiuso in libreria e che sembra viva con e per i suoi libri, che in certi momenti sembra decisamente odiare. Schiacciato dalla concorrenza di mega store che non fanno che aprire nelle vicinanze della sua libreria, Torremonica, dopo trent’anni ritrova il piacere di leggere e finalmente, proprio questa sarà la chiave per uscire da quella prigione di carta, perché è proprio così che si può definire, che lui stesso si è costruito. Resta il fatto che quel mondo ovattato che è la libreria, sembra essere quasi un’isola che non c’è.

All’evento saranno presenti, oltre all’autore, Daniele Zito, anche Carla Condorelli e Mariangela Di Stefano, le due giornaliste catanesi autrici del blog Matte da Leggere (tuttepazzeperilibri@wordpress.it), il presidente di Officine Culturali, Francesco Mannino e l’attore Angelo D’Agosta che leggerà brani tratti dal libro.

Daniele Zito (Siracusa, 1980) ha trentatré anni, è cresciuto a Siracusa, vive a Catania. Ricercatore precario all’Università di Catania, si occupa di sistemi distribuiti, cloud e sistemi complessi tempo varianti. Collabora con «l’Indice dei Libri del mese», dedicandosi prevalentemente al teatro e alla narrativa italiana. Dal 2008 mantiene un blog giornaliero, seicose.blogspot.com, segnalato, tra gli altri, da «la Repubblica » e «il Corriere del mezzogiorno». Sinora ha pubblicato per lo più articoli di carattere scientifico per riviste internazionali e racconti per riviste letterarie on line. La solitudine di un riporto è il suo esordio narrativo.

1 Commento

Archiviato in Libri al quadrato, presentazioni

Una risposta a “Pronti per le nostre sorprese?

  1. Pingback: La vita non è in ordine alfabetico | Matte da leggere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...