Archivi categoria: Viaggio

Un nuovo appuntamento con le Matte

norcia

CI SIAMO TRASFERITE A QUESTO NUOVO INDIRIZZO: WWW.MATTEDALEGGERE.IT

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Diario, Saggio, Viaggio

Viaggiare declinato al femminile

la valigia del lettoreVisto che abbiamo cominciato a parlare di viaggi, vi racconto di una scoperta che ho fatto qualche tempo fa mentre esaminavo le numerose tipologie di guide turistiche che esistono. Del resto c’è la guida giusta per ciascun tipo di viaggiatore e – soprattutto in tempi moderni – non c’è viaggiatore che non si armi della guida turistica ideale.

Ho notato che da qualche anno a questa parte sono numerose le guide espressamente dedicate alle donne. Il fenomeno mi ha incuriosita, al punto da decidere di passare in rassegna le pubblicazioni, perché se da un lato è vero che il viaggiare da sole per le donne è una conquista tutto sommato recente… Dall’altro lato ci domandiamo che differenze sia possibile riscontrare nel modo di viaggiare di uomini e donne.

Continua a leggere

2 commenti

Archiviato in Riflessioni, Viaggio

Letteratura di viaggio

libri di viaggioAvete già progettato il vostro viaggio estivo? Sia che abbiate già in mente la vostra destinazione dei sogni, sia che invece vi sentiate più aperti alle proposte di amici, parenti o tour operator, questo post è dedicato alla letteratura di viaggio, quel segmento letterario dedicato al racconto del mondo attraverso diverse forme di narrazione del viaggio: letteratura, giornalismo, fotografia… Ma anche cinema, teatro, musica, televisione, geografia e storia. Dal reportage al romanzo, dal diario di viaggio… Alle rare eccezioni di guide turistiche che possano anche vantare un valore artistico e letterario. Questo post vi sarà utile soprattutto se cercate delle suggestioni per decidere quale meta scegliere… Oppure anche solo per raggiungerla con l’immaginazione.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Classici, Riflessioni, Romanzo, Viaggio

Le vie dei canti

Le vie dei cantiL’ultima volta che ho riletto questo libro è stato poco più di un anno fa, quando mi sono preparata anche “psicologicamente” al viaggio in Australia: una delle tre mete del viaggio di nozze mio e di Marzio (insieme a Hong Kong e alla Polinesia francese).

E, ovviamente, considerata la meta, dallo scaffale non potevo non pescare “Le vie dei canti” di Bruce Chatwin. L’avevo letto da adolescente, incuriosita dalla singolarità del fatto che Bruce Chatwin, eterno viaggiatore morto proprio a causa di una malattia contratta in uno dei suoi viaggi, si domandava perché gli uomini invece di stare fermi se ne vadano in giro da un posto all’altro. Ma Chatwin, come si può evincere dagli avvenimenti della sua vita e intuire dalle notizie autobiografiche che infarciscono i suoi romanzi, era un uomo atipico. Come giornalista inizia a girare il mondo: Africa, Afghanistan, Unione Sovietica, America del Sud e Australia… Ed è proprio in questi luoghi che ambienta i suoi romanzi.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Biografie, Classici, Riflessioni, Romanzo, Storie vere, Viaggio