Archivi tag: giallo

Il dentista. Delitti alle sette chiese

UnknownCI SIAMO TRASFERITE A QUESTO NUOVO INDIRIZZO: WWW.MATTEDALEGGERE.IT Continua a leggere

2 commenti

Archiviato in Noir

Lo avevamo anticipato…

IMG_6044CI SIAMO TRASFERITE A QUESTO NUOVO INDIRIZZO: WWW.MATTEDALEGGERE.IT

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Detective Story, Giallo, Noir, Riflessioni

Venerdì al Monastore con Alberto Minnella

cover-il-gioco-delle-sette-pietre-195x300Settimana di presentazioni questa, per le Matte da Leggere e per Officine Culturali.

E’ passato un po’ più di un mese da quando ci siamo sedute con i nostri amici del Monastero dei Benedettini per raccontarvi un libro dal vivo e finalmente non dovremo aspettare troppo prima di rifarlo, soltanto un paio di giorni.

Il nostro, ormai, è diventato un bel tam tam con Claudia e Simona. L’evento si prepara, le Matte scrivono e leggono, la grafica fa le sue magie, la libraia contatta le case editrici, ed è la prima a vedere i libri e a sistemarli sugli scaffali a sentire quell’odore di carta che tanto ci piace. Nel frattempo ci si vede, si chiacchiera un po’ in quel cortile che, da quando le giornate si sono allungate, diventa sempre più bello e si ride…nel bene e nel male 🙂

L’appuntamento di venerdì è con la presentazione del libro di Alberto Minnella, romanzo d’esordio edito da Fratelli Frilli Editori, Il gioco delle sette pietre – Siracusa 1964. Continua a leggere

1 Commento

Archiviato in Noir, presentazioni

Il richiamo del cuculo

Il-richiamo-del-cuculo-copertina-700x1050Il post di oggi si divide in due parti. La prima è il nostro chiacchiericcio, la seconda è il chiacchiericcio di un’altra persona. Per evitare di essere logorroiche come sempre la spieghiamo in parole povere…o almeno ci proviamo. 

Già da qualche tempo noi Matte avevamo intenzione di aprire il blog a nuovi arrivi. Insomma fare una sorta di sezione dedicata agli ospiti o, per essere internazionali, una sezione guest che venisse aggiornata di martedì. E finalmente, grazie ad un amico di Officine Culturali, questa sezione la inauguriamo. Lui si chiama Giovanni e fa parte di quella che, senza problemi, definiamo casta di persone che riescono a divorare i libri. Gli abbiamo lasciato carta bianca per il suo primo post e lui, senza saperlo, ha scelto uno dei libri dei quali anche noi avremmo voluto parlare, scritto da un’autrice che, in qualche modo ci ha accompagnato per anni.

Ora silenzio: parola a Giovanni. 🙂  Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Giallo, Gli ospiti delle Matte

La penultima fine del mondo

g719Eccoci giunte alla nuova presentazione delle Matte dal Leggere fuori dal blog. Venerdì 29 novembre alle 18, ci troverete – come di consueto per il nostro appuntamento mensile – al Monastore, il bookshop di Officine culturali interno al Monastero dei Benedettini sede della facoltà di Lettere e filosofia dell’Ateneo catanese.

Venerdì sarà l’occasione per chiacchierare e bere un the insieme alla giornalista e pop artist Elvira Seminara che ci racconterà del suo “La penultima fine del mondo” (edizioni Nottetempo). Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in eventi, Giallo, Noir

Joyland

joylandLa mia pila di libri comincia a rimpicciolirsi, è evidente. 🙂

Sto mantenendo la promessa di mantenermi alla larga da qualunque libreria fino a quando non avrò finito di leggere tutto quello che già possiedo e, per lo stesso motivo, non chiederò nulla allo spacciatore di libri.

L’ultimo libro che ho riposto in libreria (dove ormai non c’è più spazio) è Joyland di Stephen King, Sperling & Kupfer. Ci ho messo pochissimi giorni, perché stavolta la lettura mi ha preso parecchio.

Continua a leggere

8 commenti

Archiviato in Giallo, Horror

L’uomo che odiava Sherlock Holmes

Partiamo da una confessione: non ho mai letto un libro di Sherlock Holmes. O meglio non ho mai letto un libro scritto da Arthur Conan Doyle. No no no!!! Eppure sono stata a Londra a vedere la sua casa…quella di Sherlock…ho visto i film e bla bla bla. Ma un libro mai!!!

Un paio di settimane fa sono andata in libreria decisa. Non sarei uscita se non avessi portato via con me un libro di Sherlock Holmes. Ora diciamo che ho affrontato il problema da un altro punto di vista. Sono andata nella sezione gialli e ho trovato una sfilza di libri sul celebre investigatore londinese, ma poi mi sono chiesta: “E da dove si inizia”. Ho cominciato a valutare la possibilità di chiamare un mio amico esperto dell’uomo con la pipa in mano, ma il telefono non prendeva. Poi l’illuminazione è arrivata da un libro messo su uno scaffale laterale.

Continua a leggere

3 commenti

Archiviato in Giallo