Archivi tag: Luis Sepùlveda

Storia di un gatto e del topo che…

Storia del gatto e del topo che diventò suo amicoDalla pubblicazione di “Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare” di Luis Sepúlveda sono passati oltre 15 anni. Generazioni di bambini e ragazzi sono cresciute accompagnate da una grande storia di amicizia al cui fianco adesso arriva l’ideale compagno: “Storia di un gatto e del topo che diventò suo amico“. Una nuova storia di amicizia nella differenza, che ci insegna il rispetto per l’altro e il valore della solidarietà.

I personaggi sono tre: il giovane Max, il suo gatto Mix e un piccolo topo. Fra Max e Mix c’è un legame profondo, quasi simbiotico. Quando Max va a vivere da solo, mix lo segue a ruota. Purtroppo il lavoro tiene spesso Max lontano da casa e Mix, che sta invecchiando e perdendo la vista, almeno altrettanto spesso si sente solo… Finché un giorno sente provenire dei rumori dalla dispensa.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Favole, Ragazzi, Riflessioni, Romanzo, Uncategorized

Ritratto di gruppo con assenza

Ritratto di gruppo con assenzaSono le 6 milioni copie che Luis Sepúlveda ha venduto in Italia: uno fra i narratori più amati dei tempi recenti, una voce impareggiabile nel raccontare la magia della realtà in tutte le sue sfaccettature, gioie e tormenti, meschinità e peripezie, violenze e dolcezze, perché “la vita – proprio come dice l’autore – è piena di storie”. Storie, appunto, da raccontare.

Sepúlveda parte dai ricordi del passato che emergono da una fotografia dove sono immortalati alcuni ragazzini e regala ai suoi lettori un “Ritratto di gruppo con assenza”. Leggiamo così un vissuto recente e passato, scoprendo man mano che il mondo di oggi ha scalzato una realtà che oggi non c’è più. Ed ogni riflessione, su questo mondo scomparso, ogni denuncia, si dipana in un racconto che è sempre affascinante.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Libri al quadrato, Raccolte, Romanzo