Diecimila volte grazie

fotoE’ vero, una delle cose più da geek che facciamo dopo avere pubblicato i nostri post è quella di guardare, durante la giornata l’evoluzione delle nostre statistiche. E le statistiche ultimamente ci dicono cose belle, ci dicono che ci volete bene e che quello che scriviamo, un po’, vi piace.

Matte da Leggere, quest’anno ha spento la sua prima candelina sulla torta di compleanno e adesso ha raggiunto un altro traguardo, abbiamo superato quota 10.000 visite e vi diciamo 10.000 volte grazie.

Non avevamo pensato potesse essere un traguardo, ma quando domenica mattina (ieri) ci siamo accorte del risultato non abbiamo potuto fare altro che battere le mani ed esserne contente.

In questi giorni abbiamo ricevuto diverse richieste di concedere, ad alcuni inglobatori di blog, l’utilizzo dei nostri contenuti. Proposte che ci solleticano ma noi siamo Matte da Leggere.

L’appuntamento del lunedì, del mercoledì e del venerdì su queste pagine ci piace.

Naturalmente stiamo pensando a delle evoluzioni. Vorremmo coinvolgere avere un ospite fisso ogni settimana, ovvero qualcuno che come noi sia appassionato di libri e che scriva di quello che ha letto. Stiamo cercando di costruire uno spazio dedicato agli autori emergenti. Ci piacerebbe ancora parlare sempre di più di autori siciliani, perché alla Sicilia apparteniamo anche noi e vogliamo promuoverla in ogni senso.

Vi diamo appuntamento a mercoledì con un nuovo libro, oggi vi diciamo solo 10.000 volte grazie.

Le Matte

Lascia un commento

Archiviato in Riflessioni

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...